attivita-fisica-autunno

Attività fisica in autunno? Ecco i nostri consigli

Le vacanze sono ormai un vago ricordo e la routine ha ripreso il sopravvento. Con tante cose da fare non è sempre facile fare attività fisica, specialmente in autunno, quando le giornate sono molto più corte e il clima non è più particolarmente mite.

Dimenticate la macchina

Quando potete, evitate di utilizzare la macchina. Se ci pensate bene, siamo diventati talmente pigri che per percorrere pochi metri utilizziamo l’automobile.

Se non amate programmare delle camminate veloci tre o quattro volte la settimana, pensate a cosa vi piace fare e fatelo passeggiando. Potete portare a spasso il cane più spesso, o passeggiare guardare le vetrine, andare a prendere il giornale o il pane sempre a piedi.

Ricordatevi di utilizzare le scale e non l’ascensore o le scale mobilie, o se avete tempo, scendete alla fermata prima dell’autobus per raggiungere il lavoro a piedi e fate lo stesso una volta usciti dall’ufficio.

E se il problema è la noia? 

L’attività fisica non deve essere vissuta come un obbligo, al contrario deve diventare un momento di piacere e divertimento da dedicare al proprio benessere. Se in passato avete praticato un’attività che vi ha divertito, perché non riprenderla ora? È un modo per tenersi in forma senza sentirsi schiavi della palestra a tutti i costi. Tra l’altro non dimenticate che l’attività fisica autunnale è sempre propedeutica alle attività sportive tipiche invernali (in previsione per esempio della settimana bianca) cui arriverete sicuramente più allenati.

Qualche consiglio pratico anche per i sedentari più irriducibili?

Ottimo è iniziare dall’abc, partendo dallo stretching o ginnastica di allungamento che consente di recuperare la mobilità articolare. Per iniziare a costruire un po’ di muscolo si possono eseguire esercizi con piccoli attrezzi a bassissimo costo utilizzabili anche a casa: per esempio i pesi (manubrietti da 3-5-8 kg), oppure gli elastici (ne esistono di gradi di tensione diversi). Per chi ama la natura, uno sport da provare è il nordic walking: disciplina da praticare all’aria aperta che coniuga lo sport con il benessere e grazie all’uso dei bastoncini è adatta anche a persone di tutte le età.

Infine, provate ad approfittare di questo periodo per fare il proposito di abbandonare una cattiva abitudine acquisita da tempo (es. mangiucchiare biscotti o cioccolato davanti al televisore) o di acquisirne una buona (es. consumare sempre un frutto a metà mattina o a pranzo), così da migliorare poco alla volta la nostra alimentazione quotidiana senza sentirvi costretti a sacrifici incredibili.

Se avete bisogno di energia e carica per restare concentrat sui vostri esercizi, vi consigliamo le nostre barrette light, lo snack ideale e leggero!