• Come tornare in forma dopo la quarantena

Come tornare in forma dopo la quarantena

Prima di tutto non è il caso di fissarsi sul dimagrimento. Abbiamo attraversato tutti un periodo già abbastanza stressante, accumulare altro stress non gioverebbe.  

Ecco quindi alcuni consigli su cosa fare per rimettersi in forma gradualmente.

Le regole a tavola

Niente estremismi, il corpo ha bisogno di nutrimento, ecco poche semplici regole da seguire a tavola.

A colazione iniziate la giornata con uno yougurt magro o delle fette biscottate accompagnate dalle nostre confetture Light.

A pranzo dividete il piatto in 3: una porzione di proteine (animali o vegetali) una porzione di verdura condita con olio EVO e poco sale e una di cereali, meglio se antichi come orzo o farro.

A cena dividete sempre il piatto in 3: una porzione di proteine e due di verdure, sempre condite con olio evo e possibilmente crude o con una cottura veloce. Gustate la cena con una fetta di pane e terminate il pasto con un frutto di stagione.

Anche il dolce è consentito, ma solo se è cioccolato fondente, due quadratini basteranno.

Allenamento

È il momento di tonificare. Non fatevi prendere dalla fretta, il corpo ha i suoi tempi. Inoltre, dopo la quarantena non sarete abbastanza allenati per uno sforzo intenso, meglio prenderla con calma. Per questo motivo è preferibile svolgere un allenamento di tonificazione a circuito, che stimola la massa muscolare. Potete iniziare con squat, plank e affondi, intervallandovi tra un esercizio e l’altro e aumentando di giorno in giorno il numero delle ripetizioni.

Una coccola per voi

Dopo l’allenamento e la dieta, pensate anche a un momento di relax tutto per voi: un giorno alle terme, un massaggio, un trattamento…basteranno per rilassarvi e motivarvi.

Come tornare in forma dopo la quarantena

Iscriviti per ricevere le news

Top